Ancora non ha un conto? creare nuovo (nuova)

Gestione utente

Procedura di installazione di Windows 7

Le procedure di installazione del sistema operativo Windows sono sempre più semplici e alla portata anche degli utenti meno esperti. Non bisogna più contattare professionisti e pagare inutilmente per un’installazione del sistema, perché potete installare Windows da soli nel comfort di casa vostra in pochi minuti. In questo paragrafo vi guideremo passo dopo passo all’installazione di Windows 7, perché siate sicuri che il vostro pc funzioni così come dovrebbe.


Requisiti hardware

Prima di cominciare l’installazione Windows 7 conviene confrontare il vostro corredo hardware con quello suggerito da Microsoft. I minimi requisiti hardware per Windows 7 sono i seguenti:

  • processore a 32bit (x86) o 64bit (x64) con frequenza 1 GHz,
  • 1 GB di memoria RAM (per 32-bit) o 2 GB memoria RAM (per 64-bit),
  • 16 GB di spazio libero sul disco (sistema 32bit) o 20 GB (sistema 64bit),
  • scheda grafica DirectX 9 con driver WDDM 1.0 o superiore.

 

Se passate a Windows 7 da una versione precedente di  Windows, vi sarà utile l’applicazione Consulente per upgrade a Windows 7 che vi fornisce una serie di suggerimenti e di requisiti che devono essere soddisfatti  prima di effettuare l’upgrade del sistema operativo a Windows 7.


Impostazione del caricamento da DVD

Togliete dal cofanetto il DVD d’installazione di Windows 7 e inseritelo nel lettore (se installate il sistema sul PC o sul laptop senza lettore DVD, leggete l’articolo su Installazione del sistema con USB). Se l’installazione del sistema non si avvia automaticamente, è necessario riavviare il computer e settare l’ordine di boot nel BIOS (per andare nel BIOS basta premere il tasto Canc, F2 o F10 subito dopo il riavvio del pc) in modo che il lettore DVD sia al primo posto (Fig. 1). La versione BIOS dipende dalla scheda madre del vostro pc, l’ordine di boot di solito si trova sotto la categoria Boot. Cambiata l'impostazione confermate la modifica dell’impostazione di boot  cliccando su Esci e salva modifiche.

Fig. 1 Impostazione del boot in BIOS

Avvio dell’installazione

Se l’impostazione di boot dal disco DVD è andata bene, l’installazione di Windows 7 dovrebbe partire subito dopo il riavvio del pc, come mostrato nel seguente schema (Fig. 2).

Fig. 2 Caricamento dell'installazione di Windows 7

Selezione delle preferenze di lingua

Il primo passo della procedura d’installazione è la scelta della lingua, del formato di ora, della valuta e della tastiera. Nella prima finestra selezionare la lingua, nel nostro caso l’italiano (Fig. 3). Questa scelta si troverà in automatico nella finestra successiva (Fig. 4), in modo da non apportare altre modifiche e andare al passo successivo con il tasto Avanti.

Fig. 3 Selezione della lingua Fig. 4 Impostazione di preferenze linguistiche

Consenso ai termini del contratto di licenza

Il passo successivo consiste nel fare clic sul pulsante Installa (Fig.5) e di seguito selezionare la voce "Accetto i termini di licenza" (Fig.6) e confermare con Avanti.

Fig. 5 Conferma dell'installazione Fig. 6 Consenso alle condizioni di licenza

Selezione del tipo d’installazione

Se avete già installato sul vostro pc una versione precedente di Windows, il programma di installazione vi offre la possibilità di fare l’upgrade alla versione Windows 7 (Fig. 7). In questo caso però vi consigliamo di selezionare l’opzione Personalizzata (utenti esperti) e di reinstallare completamente il sistema. Prima di ciò ovviamente è necessario salvare tutti i documenti importanti, in quanto verranno cancellati. Per fare il backup potete usare ad es. l’applicazione Cobian Backup. Se  invece installate il sistema su un apparecchio senza sistema operativo, tale finestra non apparirà.

Fig. 7 Selezione del tipo dell'installazione

Selezione di collocazione del sistema

Se volete reinstallare Windows 7, il sistema vi riserva una partizione riservata del disco (Fig. 8). Evidenziate  questa partizione e cliccate su Opzioni unità(specificare). Qua selezionate Elimina. Dopo aver rimosso le partizioni dal disco, vi rimane lo Spazio non allocato sul disco 0 (Fig. 9). Se non desiderate dividere il disco in più partizioni (ad es. Per la multimedialità) fate clic su Avanti.

Attenzione! Se il disco ha più partizioni (es. documenti, ecc.) di cui una dedicata al sistema rimuovete solo la partizione dedicata al sistema e cliccate su Avanti.

Fig. 8 Gestione dischi Fig. 9 Selezione del disco formattato

Installazione del sistema

L'installazione del sistema  comprende queste attività: copia dei file, installazione e aggiornamento delle funzioni (Fig. 10). Questa fase impiega più tempo ma in generale non dura più di 20 minuti.

Fig. 10 Installazione del sistema Windows

Riavvio del sistema

Una volta copiati i file di installazione e istallate le funzioni e gli aggiornamenti, il computer si riavvia automaticamente e termina l’installazione (Fig. 11).

Fig. 11 Compimento dell'installazione

Impostazione utente

Nei due successivi passaggi scegliete il nome utente con il quale accederete a Windows (Fig. 12). A seconda del nome scelto verrà generato anche un nome del pc che però puo essere modificato. Cliccando sul tasto Avanti andate a specificare la password per l’accesso al sistema (Fig. 13). Scegliete la password, sulla riga successiva ripetetela (per controllare di non aver fatto errori di battitura) e inserite anche un suggerimento che vi aiuti a ricordare la password se la dimenticate.

Fig. 12 Selezione del nome utente Fig. 13 Impostazione della password

Protezione e aggiornamento del sistema

Sullo schermo Protezione automatica potete scegliere il grado di automatizzazione dell' installazione degli aggiornamenti, la ricerca online della risoluzione degli errori e il livello di protezione (Fig. 14). Agli utenti meno esperti consigliamo di scegliere il primo tipo, cioè Utilizzare impostazione suggerita.

Fig. 14 Selezione del livello di automatizzazione della sicurezza

Data e ora

Segue l’impostazione della data e dell’ora (Fig. 15). Controllate se la data e l’ora sono a posto e confermate cliccando su Avanti.

Fig. 15 Impostazione della data e dell'ora

Connessione di rete

Se siete connessi a una rete, vi appare una schermata con la scelta della rete (Fig. 16). Selezionate se siete collegati alla rete domestica, aziendale o pubblica.

Fig. 16 Selezione della rete

Completamento dell’installazione e preparazione dello schermo

Adesso non deve più essere installato niente, l’installazione si completa da sola e prepara lo schermo (Fig. 17).

Fig. 17 Compimento dell'installazione e preparazione dello schermo

Attivazione del sistema

Il sistema deve essere attivato entro 30 giorni dall’installazione, o via internet o per telefono. Nella nostra consulenza Windows potete trovare un paragrafo dedicato alla Attivazione di Windows 7.


Installazione degli aggiornamenti e dei driver

Adesso potete già equipaggiare il pc delle applicazioni che desiderate e installare i driver e gli aggiornamenti necessari. Se siete collegati a internet tramite il cavo ethernet, potete installare i driver e gli aggiornamenti tramite l’applicazione Windows Update che si trova nel menu Start.

Il tuo articolo è stato aggiunto al carrello

    Consegna gratuita e rimborso di 30 giorni